verbania lavori viabilità

Verbania guarda alla sicurezza stradale, cronoprogramma dei lavori

Lavori al via nel mese di marzo a Verbania. Si tratta di una serie di interventi, per una durata complessiva di otto settimane che potrebbero aumentare solo in caso di periodi di maltempo, per la moderazione della velocità veicolare e la messa in sicurezza dei pedoni a Verbania Intra e nelle vie della zona della Sassonia alle quali si andranno ad aggiungere altre due settimane per effettuare gli interventi sugli asfalti.

Il cronopogramma dei lavori

Un cronoprogramma stabilito in seguito all’approvazione della giunta ed in particolare del sindaco Silvia Marchionini e dell’assessore ai lavori pubblici Roberto Brigatti che hanno ricordato che tali interventi sono in linea con le indicazioni del piano del traffico approvato nelle ultime settimane del 2018. La partenza dei lavori è fissata per l’11 marzo 2019: obiettivo è anche quello di rispondere alle richieste di maggiore sicurezza avanzate dai cittadini sia per quanto riguarda il transito dei pedoni che quello dei veicoli.

L’azienda incaricata degli interventi

Si occuperà degli interventi, il cui costo è stimato in poco più di 100mila euro, la ditta Arona Scavi con la supervisione dell‘architetto Vincenzo Curti che li ha redatti: verrà incrementata la visibilità degli attraversamenti e degli incroci, sarà disegnata una nuova viabilità e verranno creati nuovi percorsi destinati ai soli pedoni.

Sicurezza e riduzione della velocità

Tra via Milazzo, via Perazzi e via Palestro in programma vi sono interventi di rialzamento della carreggiata, di incanalamento della viabilità allo scopo di moderare la velocità andando a restringere la carreggiata riservata ai veicoli a motore, di rialzamento della carreggiata.

Modifiche alla viabilità

Con particolare attenzione per i raccordi tra strade principali e laterali; in via Roma sono previste le più importanti modifiche alla viabilità, verrà infatti introdotto il senso unico verso Intra alta mentre in via Volturno il senso unico sarà a scendere, con l’obiettivo di formare un anello viabilistico lungo il quale convogliare i flussi di traffico. Anche le vie Palestro, Milazzo, Magenta e Marsala saranno interessate da interventi di moderazione della velocità.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *