Astori: la procura di Udine apre fascicolo per omicidio colposo

Astori: la procura di Udine apre un fascicolo per omicidio colposo: l’annuncio è arrivato attraverso il procuratore capo Antonio De Nicolò

La morte di Davide Astori ha sicuramente sconvolto molte persone, non solo per quel che riguarda il fenomeno calcistico ma anche dal punto di vista umano. E sono in tanti, in effetti, a chiedersi cosa possa essere realmente accaduto al noto calciatore che, nella mattina di domenica, è stato rinvenuto morto nella sua stanza d’albergo.

AstoriIl medico legale che si occuperà dell’autopsia da effettuare sul corpo del capitano viola dovrà consegnare una relazione al procuratore Antonio de Nicolò ed insieme a questa arriverà a corredo anche un’informativa dei Carabinieri che hanno provveduto a registrare le varie testimonianze inerenti al caso.

Familiari, amici e compagni di squadra potranno piangere in maniera adeguata il corpo del povero ragazzo, soltanto dopo la sua restituzione, che avverrà dopo la conclusione dell’esame autoptico.

In attesa dei funerali che consentiranno a quanti gli volevano bene di porgere l’ultimo affettuoso saluto, sono tante le manifestazioni organizzate per poterlo ricordare.

L’UEFA ha reso noto con un suo comunicato verrà osservato un minuto di silenzio prima delle partite di Champions League che di Europa League in programma questa settimana.

Invece un tributo non poteva certamente mancare presso un luogo simbolo della città toscana, dove Davide Astori giocava: la galleria degli Uffizi gli dedica la mostra “Dipingere e disegnare da gran maestro : il talento di Elisabetta Siriani”.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *