Senza costume in una spiaggia pubblica di Mergozzo, denunciato ossolano

Completamente nudo su un spiaggia del Verbano Cusio Ossola, a poca distanza da minori. E’ accaduto a Mergozzo, dove un 59enne si è tolto tutti i vestiti su una spiaggia pubblica affacciata sull’omonimo lago; il tutto alla presenza, intorno a lui, di diverse persone tra le quali anche bambini e ragazzini. L’uomo, senza alcun imbarazzo, si è tolto il costume in un luogo pubblico nel quale farlo costituisce reato; per questo qualcuno dei bagnanti che ha assistito alla scena ha allertato le forze dell’ordine.

La denuncia per atti osceni

Sul posto sono giunti i militari del Comando Compagnia Carabinieri di Verbania che hanno immediatamente denunciato il 59enne ossolano che ora rischia da quattro mesi a quattro anni e mezzo di reclusione. La legge in questo caso parla chiaro: se gli atti osceni vengono commessi in un luogo frequentato abitualmente da minori, con il pericolo concreto che vi assistano, la denuncia ha risvolti penali.

Denuncia con aggravante

Al contrario il semplice atto osceno, in luoghi non frequentati da minori, comporta una sanzione che può andare dai 5mila ai 30mila euro. Le conseguenze, dunque, per l’uomo, potrebbero essere molto pesanti.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *