Moto rubate in capitale: sei gli arrestati dai Carabinieri

Moto rubate in capitale: sono sei gli arrestati dai Carabinieri. Già da tempo Roma aveva preso lo scottante scettro di città martoriata dai furti: i carabinieri hanno sferrato un duro colpo eseguendo sei arresti e mettendo alle indagini ben 12 persone

Moto rubate in capitaleLa criminalità in Italia purtroppo esiste e si fa sentire ogni giorno: Roma è la città dei sogni di ogni turista ma che spesso durante la sua visita si trova davanti ad ogni tipo di annuncio che lo mette in guardia invitandolo a stare attento ai possibili furti inerenti ad attività di scippo soprattutto sui mezzi pubblici.

La delinquenza come se già non bastasse non si ferma di certo qui, ed è proprio grazie all’operazione condotta dai Carabinieri che si è costatato di quanto sia grave il problema a Roma: le misure cautelari sono state eseguite imputando alle persone coinvolte vari reati come quello di associazione a delinquere al fine del furto, riciclaggio di moto, ricettazione e spaccio di droga.

Numerose denunce erano state presentate ai Carabinieri da parte delle vittime e l’indagine era partita dalla fine dell’anno 2016: il lavoro svolto dai militari ha così infine permesso di disarticolare la banda criminale attraverso gli arresti ed indagando altre dodici persone.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *