Game of Thrones sette tomi: la caratteristica di questa saga

Game of Thrones sette tomi: una saga davvero emozionante ed avvenente, una delle più interessanti e richieste degli ultimi anni. Ecco la caratteristica principale di questa saga dal punto di vista letterario

Game of Thrones sette tomiUna delle saghe più emozionanti e più avvincenti di questi ultimi anni, sia a livello letterario che televisivo, è certamente quella di Game of Thrones. Per la verità la nomenclatura non è propriamente corretta, in quanto la serie è stata ribattezzata così soltanto in ambito recitativo: dal punto di vista cartaceo, invece, la grande epopea ancora inconclusa di George R. R. Martin, si chiama Cronache del ghiaccio e del fuoco, il cui titolo originale è Song of ice and fire.

Indubbiamente, molti si sono approcciati a Game of Thrones, e lo conoscono con questo nome, proprio grazie alla serie televisiva. Ma se adesso, anche per ingannare un po’ l’attesa per l’arrivo dell’ottava stagione (che sarà poi quella conclusiva), si desiderasse leggere i libri, anche solo per appurare le varie differenze?

Anzitutto, va detto che la saga verrà composta presumibilmente da sette tomi, ma che adesso siamo fermi al quinto. “Colpa” della lentezza di Martin, autore che impiega diversi anni per la realizzazione di ogni titolo della serie. In Italia, ad ogni modo, Game of Thrones è stata protagonista di una vita editoriale piuttosto travagliata: spesso spezzettata in più libri, è stata pubblicata da Mondadori in diverse edizioni.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *