Come arredare gli spazi esterni con stile

Per chi ha una casa con giardino bisogna svelare i segreti per imparare ad arredarlo con gusto e funzionalità: le idee più particolari per fare degli esterni degli spazi confortevoli.

Avere una casa con giardino è il desiderio di tanti, un angolo circondato dal verde e dalla tranquillità che regala un tocco speciale al proprio tempo libero. L’ambiente esterno, tuttavia, va preso in esame come fosse una stanza da decorare, curare ma in particolare arredare! Ogni angolo del proprio giardino va curato nei minimi particolari, per non sprecare spazi e per rendere il tutto pieno di confort e a prova di tempo libero, party e ore spensierate.

Arredare per gli esterni: idee originali per il balcone

Per ogni ambiente esterno, grande o piccolo che sia, c’è bisogno di alcuni complementi d’arredo essenziali, ossia tavolo da giardino, sofa da esterni, vasi di fiori e tende variopinte che regalano un tocco d’eleganza, tutelando allo stesso tempo la privacy. La disposizione dei complementi d’arredo cambia a seconda della dimensione degli spazi, che possono lo stesso essere sostenuti con pochi, semplici accorgimenti.

Pure uno spazio piccolo come il balcone può essere ornato e abbellito con vasi di piante e fiori, che sono il tocca segreto dell’arredo. Bisogna dunque scegliere quelli più adatti in base alle stagioni, e se si ha un balcone abbastanza spazioso, si può ricreare un piccolo angolo living con poltroncine in vimini o ferro, sedie di design (anche di plastica) rivestite di tessuto, a seconda dello stile interno al nostro appartamento. Solo così verrà fuori un’atmosfera suggestiva attraverso luci e piccole lampade al di sotto delle ringhiere per vivere un sogno all’aperto sia di giorno che di notte.

Arredare con stile un terrazzo

Quando lo spazio esterno diventa più largo, le esigenze tendono ad aumentare, così come le ore da passare in compagnia. Per far si che il terrazzo sia più confortevole, oltre a tavoli e sedie, si potrebbero comprare sia un dondolo, che pouf sistemati in modo discontinuo su tutto il pavimento, tavolini in vimini o legno sui quali mettere piccole piante in vaso, lampade, ma anche riviste.

L’outdoor da esterno Talenti è ideale per le serate in compagnia, si possono creare un piccolo angolo bar, magari con delle botteghe ambulanti, una sorta di carretto con gli stipi ideali per la conservazione di bibite e bevande da sorseggiare durante le calde sere d’estate.

Come arredare un Giardino

Nel momento in cui lo spazio diventa verde e ampio, è importante prendersene cura: fare attenzione che l’erba sia sempre ben tagliata, assicurandosi che le piante siano idonee allo stile dell’intero giardino. Con l’avvento dell’estate si può ricreare un angolo solarium con lettini in legno o tessuto, messi intorno a tavolini nello stesso stile.

Si possono poi disporre di piccoli lampioni dallo stile minimal o vintage per l’illuminazione deglli spazi di sera, e volendo si può aggiungere il vero tocco di stile, create una specie di patio per i momenti di assoluto relax. Gli stili che oggi sono più gettonati sono l’etno-chic e il tropical: nel primo caso, basta ricreare una piccola oasi con un gazebo in legno scuro coperto da una tenda, dalle linee essenziali, all’interno mettendo lettini e poltroncine in vimini o tessuti orientali. Per lo stile tropical, invece, il patio necessita di semplici tende colorate e lettini con cuscini morbidi e candidi.

Per chi ha un giardino o un terrazzo, inoltre, si può anche acquistare un’amaca: pure se la nostra casa è in città, si avrà l’impressione di essere in un posto molto lontano!

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *