Categoria: Cultura

Calendario scolastico Valle D’Aosta 2017: le scuole sono aperte da giovedì 14 settembre 2017. Ma ecco le novità sul calendario 2017/2018

Calendario scolastico Valle D'Aosta 2017Il calendario scolastico Valle D’Aosta 2017 ha inizio nella giornata del 14 settembre, giovedì: gli studenti, quindi, di questa regione, possono riprendere i loro studi proprio nella giornata di oggi, cercando così di fare di nuovo riferimento al loro percorso scolastico e formativo, da affrontare nel migliore dei modi. Ma quali sono le informazioni circa il calendario scolastico di quest’anno per la regione?

Ecco tutte le news e le date previste per il calendario scolastico 2017/2018 Valle D’Aosta: la data di inizio delle scuole è prevista per giovedì 14 settembre 2017, e gli studenti dovranno pertanto attendere ancora un po’ prima di riprendere fiato, magari con le vacanze di Natale, che per quest’anno sono state fissate dal 25 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018. A queste vacanze associamo, ovviamente, anche quelle di Pasqua, previste dal 29 marzo al 3 aprile 2018, mentre i vari ponti e le chiusure scolastiche previste da ogni scuola sono quelle del 30 e 31 gennaio 2018 in cui cade la festa di S.Orso, e quella del 30 aprile 2017. La scuola, invece, chiuderà il 9 giugno 2018.

Read Full Article

Calendario scolastico Lombardia 2017: le scuole riaprono oggi, martedì 12 settembre 2017. Ecco il calendario scolastico aggiornato per la regione Lombardia, e la data di ultimo giorno

Calendario scolastico Lombardia 2017La data del primo giorno di scuola per gli studenti della regione Lombardia è prevista proprio per oggi, martedì 12 settembre 2017: a partire da oggi, quindi, i giovani e giovanissimi studenti di ogni ordine e grado dovranno riprendere il loro percorso formativo e scolastico. Ma quali saranno i prossimi giorni di vacanza concessi?

Per questo anno scolastico, il calendario scolastico 2017/2018 per la regione Lombardia prevede che gli studenti potranno riprendere fiato nelle prossime vacanze di Natale, ovvero dal 23 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, mentre quelle di Pasqua avranno inizio dal 29 marzo al 3 aprile 2018. A queste feste si potranno associare anche le vacanze di Carnevale, di soli due giorni ma comunque di gran sollievo per gli studenti lombardi, ovvero 13 e 14 febbraio 2018. La data ultima del calendario scolastico Lombardia 2017/2018 per i giovani studenti della Lombardia, invece, sarà quella del prossimo 8 giugno 2018 (mentre  per quanto riguarda l’ultimo giorno delle scuole per l’infanzia la giornata ultima è quella del 30 giugno 2018).

Read Full Article

Calendario scolastico Friuli Venezia Giulia 2017: le scuole riaperte ieri, lunedì 11 settembre 2017. Ma quale sarà il calendario scolastico di questa regione per il 2017/2018?

I giovani studenti del Friuli Venezia Giulia di ogni età potranno salutare, almeno per quest’anno, secchielli e palette, occhialini e pinne, per ricominciare il loro percorso scolastico: è proprio a partire dalla giornata di ieri, lunedì 11 settembre 2017, infatti, che hanno avuto inizio i percorsi formativi scolastici per gli studenti di ogni età della regione Friuli Venezia Giulia, che saluta così l’inizio del nuovo anno scolastico, ovvero 2017/2018.

Calendario scolastico Friuli Venezia Giulia 2017Ma quali sono le date di questo percorso formativo per quest’anno? La scuola è quindi iniziata ieri, lunedì 11 settembre 2018, ed a parte i vari ponti e le giornate di chiusura che generalmente sono oggetto di personalizzazione da parte delle varie scuole, gli studenti potranno godere delle prossime vacanze lunghe solo nel periodo natalizio, che è quello che va dal 23 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, ed in quello di Pasqua, che va dal 29 marzo al 3 aprile 2018. A queste vacanze possiamo tuttavia aggiungere anche i due giorni di Carnevale, dal 12 al 14 febbraio 2018, e quelle del 30 aprile e del 9 dicembre. La scuola, invece, chiuderà il 13 giugno 2018.

Read Full Article

Bao Publishing sconta tutto il suo catalogo al 25%: ecco le novità che riguardano questa opportunità

Nel corso di questi ultimi anni, come funghi, sono spuntate fuori diverse case editrici versate nel settore del fumetto, o in quella che, secondo gli esperti e gli addetti ai lavori, viene definita come “nona arte”. Effettivamente, che questo campo stia vivendo un vero e proprio boom, anche qui in Italia, ce ne siamo accorti un po’ tutti, anche soltanto dando un’occhiata alla vasta offerta presente in edicola, grazie a collane fra le più svariate. E fra gli editori più virtuosi, in questo senso, troviamo sicuramente Bao Publishing.

Bao PublishingBao Publishing, grazie ad un sapiente mix fra titoli di grande successo ed esordienti dal talento enorme, si è davvero consacrata come una delle migliori case editrici d’Italia, oltre che come una fra le più promettenti aziende a livello europeo. Il suo catalogo è estremamente ricco e variegato, ed è possibile trovarvi opere di enorme valore racchiuse in un formato accurato ed economicamente soddisfacente.

L’ottima notizia, in questo senso, è che Bao Publishing, come ogni anno, ha posto uno sconto del 25% sul suo intero catalogo. La promozione, cominciata dallo scorso 28 agosto, durerà fino al prossimo 24 settembre. E in questo periodo, così, sarà possibile acquistare titoli a dir poco straordinari, come Bone di Jeff Smith, o le varie opere del nostrano Zerocalcare.

Read Full Article

Dragon Ball FighterZ: ci saranno anche i Super Sayan Blue. I fan si aspettano diverse opportunità positive in merito a questa situazione

Le novità non smettono di esserci, in merito ad una situazione che è quella a cui si fa riferimento oggi con il noto gioco di Dragon Ball: parliamo di un gioco che sin da sempre attira l’attenzione di fan ed utenti. In effetti, Dragon Ball è una sorta di caposaldo tra i manga e gli anime, e vanta ancora adesso un durissimo zoccolo di fan, anche grazie a nuovi media che il brand riesce a sfornare ad oltre trent’anni dalla sua creazione.

Dragon Ball FighterZ

E così, ogni notizia circa Dragon Ball FighterZ viene sempre accolta con fervore ed entusiasmo, così come ogni nuovo video di gameplay diffuso dagli sviluppatori.

L’ultimo, in questo senso, ha fatto davvero furore, in quanto, peraltro, è stata confermata la presenza di altri due personaggi in Dragon Ball FighterZ: Goku e Vegeta, praticamente i protagonisti della serie, ma nella loro trasformazione in Super Saiyan Blue. È stato confermato, peraltro, che Goku e Vegeta in Super Saiyan Blue saranno già presenti in questa forma nel roaster finale, occupando dunque due slot a parte rispetto alle altre trasformazioni dei due personaggi.

Read Full Article

Dragon Ball FighterZ novità: ecco quali sono le caratteristiche e le specifiche di questo gioco

Dragon Ball FighterZ novitàLa fine dell’estate, benché viene spesso vissuta in maniera un po’ malinconica per via della conclusione delle ferie e delle vacanze, in realtà ci riporta anche alla nostra vita e ai nostri ritmi: ovviamente, non si tratta di ritmi sempre così positivi da vivere – basti pensare alle incombenze del lavoro, sempre più importanti – ma comunque parliamo sempre di situazioni di vita abbastanza comuni, che bisogna affrontare con il giusto sorriso e nel migliore dei modi.

E, così, chiaramente, ci avvicina anche ad alcuni dei titoli videoludici più attesi di prossima uscita, come ad esempio Dragon Ball FighterZ. Si tratta ovviamente di uno dei videogiochi più attesi in assoluto di sempre, uno di quei prodotti videoludici sui quali c’è molto da dire e che continua a ricevere aggiornamenti più che positivi. Oggi, si tratta di un videogame molto famoso ed aspettato: ma quando uscirà questa sua nuova interessante versione?

il videogame, tratto dal famoso fumetto giapponese di Dragon Ball, farà capolino all’inizio del 2018, anche se per il momento una data davvero ufficiale non c’è: e già adesso è diventato protagonista di numerose indiscrezioni e congetture riguardo le caratteristiche e le specifiche stesse del gioco.

 

Read Full Article

Paint è morto? In realtà no: ecco cosa emerge dalle ultime informazioni e novità in merito

Paint è mortoQuando si parla di fotoritocchi e simili, molto spesso, anche i più profani pensano ad un programma in particolare: quello di Photoshop, usatissimo in svariati ambiti che vanno dalla fotografia, al design, al fumetto e quant’altro. E, tuttavia, esiste un fratellino minore di questo straordinario software, una sorta di antesignano se vogliamo: si tratta di Paint, che probabilmente tutti voi avrete utilizzato almeno una volta sui vostri computer con Windows.

Una storia bella e longeva, e anche un po’ nostalgica se vogliamo, che è durata per ben 32 anni. Una storia che, purtroppo, a quanto sembra è adesso finita: Microsoft, infatti, avrebbe inserito Paint nella lista dei vari programmi che, a partire dal prossimo update di Windows 10, non verranno praticamente più sviluppati. Si tratta di un vero fulmine a ciel sereno, che è giunto davvero inaspettato presso i tanti esperti, appassionati e addetti ai lavori.

Certamente Paint è un software molto basilare, poco preciso e dotato di una serie piuttosto modesta di funzioni: e, tuttavia, la sua sola presenza era rassicurante, dando la possibilità anche soltanto di ridimensionare un’immagine o di ritagliarne qualche piccolo particolare. Per la prima volta dal 1985, quindi, dovremo dirgli addio: al suo posto, tuttavia, potrebbe esordire Paint 3D, nuovo programma che permetterà, tra l’altro, di lavorare in tridimensionale.

Read Full Article

Destiny 2 informazioni: prodotto videoludico di grande rilevanza nel settore internazionale dei giochi di fantascienza tra i più famosi degli ultimi anni. È già acquistabile in rete, ed in alcuni negozi si trova anche scontato

Destiny 2 informazioniPer quanto concerne il settore videoludico a livello internazionale, uno dei titoli di fantascienza più famosi di questi ultimi anni è senza ombra di dubbio quello di Destiny. Capace di riscuotere un gran successo fin dal 2014, anno del suo esordio ufficiale, lo sparatutto ha potuto godere anche di un sequel, Destiny 2, che arriverà soltanto entro i prossimi mesi. Ovviamente, è ancora presto per poter usufruire delle peculiarità e caratteristiche positive di questo gioco ma sappiamo che esso potrà giungere nelle  nostre case molto presto.

Sembra che Activision Blizzard abbia veramente voluto fare le cose in grande per l’occasione, tanto che Destiny 2 garantirà la compatibilità con Xbox One e con PC, oltre che con la Play Station 4. Il suo esordio, lievemente anticipato rispetto ai tempi previsti, avverrà soltanto il prossimo 6 settembre sulle due console videoludiche, mentre chi intende giocarci su PC dovrà aspettare ancora fino al 24 ottobre. In ogni caso, il videogioco è già ampiamente ordinabile online, a prezzi ridotti, in alcuni siti di e-commerce.

 

Read Full Article