Victoria Cabello torna in tv: 3 anni di assenza a causa della malattia di Lyme

Victoria Cabello torna in tv dopo 3 anni di assenza: ha dovuto affrontare le conseguenze della “malattia invisibile di Lyme”

È pronta per ritornare in tv, frizzante ed apprezzata dal suo pubblico come sempre, la conduttrice televisiva Victoria Cabello che, proprio nel corso degli ultimi anni, sembrava essere sparita dalle scene televisive. La stessa conduttrice, che il pubblico affezionato avrà modo di rivedere sugli schermi molto presto, ha fatto alcune dichiarazioni in merito ai motivi che l’hanno spinta, suo malgrado, ad allontanarsi dalla tv.

Victoria Cabello torna in tvUn motivo importante, che più non si può, quello della salute: la Cabello, che di recente è stata intervistata proprio in merito al nuovo programma tv che la vede protagonista, ha infatti dichiarato di aver combattuto contro una tremenda malattia, la “malattia invisibile” di Lyme, che è invisibile proprio perché molto difficile da conoscere e quindi anche da individuare e da curare.

La conduttrice tv, intervistata per l’occasione dal Corriere della Sera, è stata quindi affetta da questa patologia che si trasmette per mezzo del morso di una zecca e che, se non curata con i giusti tempi, potrebbe essere portatrice di problemi anche molto gravi, come dolori alle ossa ed altri disturbi sia di tpo neurologico che di tipo cardiologico.

Si può trasmettere col morso di una zecca ed è chiamata la “malattia invisibile”, poiché come rivela la stessa conduttrice è difficile individuarla. Ma può comportare conseguenze gravi come dolori articolari diffusi, disturbi neurologici e cardiaci.

 

 

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *