Carta identità smarrita denuncia: regole cambiate, anche al Comune

Carta identità smarrita denuncia: le regole potranno essere modificate e molto presto vi sarà la possibilità di effettuare la denuncia del documento che è stato smarrito per mezzo del Comune, e non più dai Carabinieri

Carta identità smarrita denuncia: cosa accade nel caso in cui venga perduto il documento di identità? Secondo le ultime novità in merito, è del tutto possibile che, molto presto, nel caso di effettivo smarrimento della carta di identità non si debba più andare dai carabinieri per sporgere denuncia di smarrimento. Infatti, quest’ultima potrà essere effettuata direttamente al Comune, con un notevole risparmio di tempo ed anche di denaro, grazie ad una sorta di razionalizzazione della spesa resa possibile dalla nuova normativa.

Carta identità smarrita denunciaLa notizia è stata resa nota nelle ultime ore da parte del commissario straordinario che si occupa della razionalizzazione e delle revisioni di spesa pubblica da parte delle amministrazioni pubbliche, ovvero Yoram Gutgeld.

Come è peraltro abbastanza facile comprendere, l’obiettivo di questa possibilità di cambiamento è duplice: da un lato, si ottiene una semplificazione che rende possibile un alleggerimento del carico di lavoro per gli uffici pubblici; dall’altro lato, è più facile e veloce, per il cittadino, recarsi direttamente in Comune per la denuncia di smarrimento, anziché, appunto, dai carabinieri.

 

 

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *