Punture di insetti: insidie che possono essere anche fatali

Punture di insetti: se sono api o vespe possono addirittura essere fatali, specialmente se si soffre di allergie e simili

Punture di insettiPunture di insetti: nel corso della stagione estiva è purtroppo abbastanza comune e diffuso avere a che fare non solo con gli aspetti positivi dell’estate, ovvero mare, sole, possibilità di relax e di divertimento, ma anche con qualche aspetto negativo che può essere in qualche modo associato ad eventuali rischi e insidie.

I rischi, chiaramente, ci possono essere un po’ ovunque: al mare come in montagna, in estate è piuttosto facile che avvengano situazioni negative, come ad esempio punture di insetto. Le più pericolose possono essere soprattutto le api e le vespe, la cui puntura per alcuni soggetti arriva addirittura ad essere fatale: perché se è vero che in moltissimi casi la puntura di ape o di vespa è semplicemente un fastidio – che può avere una durata sostanzialmente limitata – purtroppo non per tutti è la stessa cosa. Ci sono, infatti, persone totalmente allergiche, che presentano una situazione di allergia tale da provocare molti più disturbi di quanto si potrebbe immaginare: è quindi bene ricordare che, nel caso in cui dopo la puntura si iniziasse a percepire qualche fastidio più importante, come ad esempio giramenti di testa, nausea, o senso di soffocamento, è bene agire nell’immediato e andare subito in ospedale.

 

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *