Abbandonata all’altare: invita al suo banchetto i clochard

Abbandonata all’altare, riesce a reagire ed invita al suo banchetto di nozze i più poveri della sua cittadina: è successo nell’Indiana

Abbandonata all'altareEssere abbandonati sull’altare non è certo cosa da tutti, e proprio per via della stranezza particolare di questa notizia, spesso questo genere di informazioni fanno proprio “notizia” e spingono giornali e riviste di gossip a parlarne in maniera abbastanza importante. È un po’ quanto è accaduto, proprio in questi giorni, ad una giovane ragazza americana, ovvero Sarah Cummins: si tratta di una ragazza dell’Indiana che è stata abbandonata sull’altare dal fidanzato nonché promesso sposo Logan, lo scorso 15 luglio 2017.

Era quindi tutto pronto, per sabato scorso, quando la ragazza è venuta a scoperta dell’atroce notizia, quella che riguardava, appunto, il fatto che il suo promesso sposo non si sarebbe presentato alla cerimonia nuziale. Così, la ragazza, ha deciso di non rendere inutile quella che sarebbe stata per lei una data importante, ed ha così deciso di trasformare questo giorno in un momento di incredibile solidarietà, invitando al suo banchetto di nozze presso il Ritz Charles nella cittadina di Carmel i più poveri della sua cittadina: un gesto di solidarietà e vicinanza, che probabilmente le avrà permesso di affrontare nella maniera più giusta un momento davvero difficile, come quello delle nozze mancate.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *