Lasciata all’altare: festeggia ugualmente con amici e parenti

Lasciata all’altare, decide di festeggiare comunque, insieme ad amici e parenti: la storia della 39enne di Sorso

Lasciata all'altarePoteva essere un momento di quelli da dimenticare, ma una donna è riuscita a trasformare il suo peggiore incubo – quello di essere abbandonata sull’altare – in un momento di gioia: perché, quando ha scoperto che il suo futuro marito non si sarebbe presentato alla cerimonia nuziale, la 39 enne di Sorso, provincia di Sassari, ha deciso che avrebbe comunque festeggiato insieme ad amici e parenti. E lo ha fatto in grande stile, invitando la sua famiglia ed i suoi amici all’interno del ristorante che era stato già prenotato e pagato per la festa nuziale: ma la protagonista assoluta è stata lei, senza il futuro marito che, proprio qualche ora prima dalle nozze, aveva deciso di dare forfait.

Un ripensamento, per il giovane militare dell’esercito in Sardegna, che ha deciso all’ultimo minuto di non volersi più sposare, si è blindato in caserma ed ha annullato le nozze dopo le continue chiamate da parte della fidanzata e del celebrante. Che infine ha dovuto avvisare la mancata sposa ed i parenti dell’assenza del giovane. A quel punto, dopo i primi minuti di tensione, la donna ha chiesto agli invitato di farle compagnia e di festeggiare le mancate nozze tutti insieme: dopotutto, se l’ex fidanzato ha deciso di lasciarla proprio a pochi passi dal sì, forse ha davvero qualcosa da festeggiare.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *