Blue Whale fenomeno in espansione: monitorare comportamento figli

Blue Whale fenomeno in espansione: il consiglio è quello di monitorare i propri figli

Blue Whale fenomeno in espansioneSi continua a parlare di Blue Whale: il fenomeno, a quanto pare nato in Russia – anche se non è ancora noto se inizialmente sia nato come una bufala ideata dal governo russo per sensibilizzare più persone possibili in merito al fenomeno dell’impatto dei social network su giovani e giovanissimi – a distanza di quasi un mese dalla sua esplosione anche in Italia sembra non essere destinato a conoscere la sua fine.

Sono centinaia i giovani che sono stati colpiti dal fenomeno: un gioco, quello del Blue Whale, che inizia in una maniera semplice, ma che richiede via via sempre maggior forza e coraggio per il superamento delle prove, fino all’ultima, che è chiaramente anche la più pericolosa. E che è quella di essere disposti a gettarsi dall’ultimo piano di un palazzo, accettando così la propria morte e andando incontro a quello che oseremmo chiamare suicidio.

Recentemente, sono state diversi i giovani identificati e per fortuna bloccati dalla polizia postale, che è riuscita a rintracciare le deboli vittime di questo gioco e che ha potuto salvarne la vita. Ma purtroppo, ancora oggi, il fenomeno continua ad espandersi a macchia d’olio. Polizia postale ed esperti consigliano ai genitori di monitorare il comportamento dei propri figli, e di essere attenti ad ogni loro cambiamento.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *