Blue Whale fake news? Il fenomeno è comunque preoccupante

Blue Whale fake news? Anche se fosse una montatura del governo russo per consapevolizzare sui pericoli dei social network, è comunque preoccupante

Blue Whale fake newsChe sia una fake news oppure no, non conta. Ciò che conta, in questa situazione, è che il Blue Whale – il fenomeno di cui da diversi giorni si discute – sta avendo un effetto davvero molto importante, una risonanza effettivamente molto pericolosa, soprattutto tra i giovani. Secondo molti, questo fenomeno è solo una montatura organizzate appositamente ideata dal governo russo per evitare che l’uso dei social network diventi molto, troppo importante nella vita di ognuno di noi.

Un modo, insomma, per far riflettere sulla risonanza di una notizia che fa scalpore, e quindi, probabilmente, anche su quella notizia stessa, se essa fosse vera. Ma ciò che c’è di vero è che, al di là delle intenzioni del governo russo sulla necessità di fare leva sulla paura collettiva, rimane comunque il fatto che gli effetti su adolescenti e adulti non sono da sottovalutare. Pensiamo, ad esempio, alla paura che si sta in qualche modo verificando e soprattutto sta aumentando, per quel che riguarda i commenti sulle bacheche dei social o tra i genitori, i quali temono che questa notizia possa fare troppo rumore.

Fenomeni, quelli come il Blue Whale, sui quali, insomma, si dovrebbe riflettere. E forse, se il fenomeno fosse stato creato dal governo russo, potrebbe avere ragione sulla sua stessa volontà.

 

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *