Manifestazioni a Torino: lancio delle uova contro polizia

Manifestazioni a Torino: Primo Maggio è giornata dedicata al lavoro, ma i manifestanti lanciano uova e protestano contro la crisi

Come spesso accade, anche per quest’anno la Festa dei Lavoratori, datata 1 maggio, non si è verificata senza danni o manifestazioni: una festa, quella dei lavoratori, che purtroppo è ancora oggi oggetto di critiche e di polemiche, forse oggi più che mai, vista anche la situazione economica e lavorativa che il paese sta attraversando.

Manifestazioni a TorinoE sebbene in molte città – Bologna, Firenze, e soprattutto nei paesi limitrofi – si sia cercato di contrastare il maltempo partecipando ad eventi più sobri come feste e sagre gastronomiche, o ancora riempiendo musei e centri artistici, la situazione di diverse città italiane non è stata certamente delle più semplici o vivibili.

Caso particolare è stato quello della città di Torino, che ha visto protagonisti gli scontri tra manifestanti dei centri sociali e forze dell’ordine, che sono state vittime di lancio di uova ed altri tentativi di intrusione, con momenti di tensione abbastanza importanti ma comunque tenuti sotto scacco da parte della polizia. Come sempre, quindi, anche per quest’anno il Primo Maggio è un momento di rivendicazione: di sicurezze e certezze che non ci sono più, di speranze di apertura e di lotta alla crisi che non è più così facile intravedere.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *