Valencia Zaza: contratto per quattro stagioni per l’ex juventino

Valencia Zaza: l’ex Juventino riscattato dalla squadra bianconera con contratto fino al 2021

Con un comunicato ufficiale la Juventus ha dichiarato che Simone Zaza non fa più parte dei tesserati della società, ma che per l’obbligo imposto dalle prestabilite condizioni contrattuali, il Valencia ha acquistato a titolo definitivo il giocatore.

Valencia ZazaIl Valencia verserà alle casse della Juventus i 16 milioni di euro, che erano stati previsti per il riscatto, dopo averlo avuto in prestito sin da Gennaio.

Simone Zaza ha convinto il club spagnolo totalizzando 4 reti e 16 presenze, mettendo in archivio la precedente esperienza negativa con gli inglesi del West Ham.

Ricordiamo che l’attaccante di Policoro, all’età di sei anni ha cominciato a frequentare la scuola calcio della stella Azzurra Bernalda dove è stato notato dagli orobici dell’Atalanta, che lo fanno esordire in prima squadra ed in serie A, all’età di soli 17 anni.

Nel 2015 realizzato il grande sogno di giocare in una squadra di grande blasone come quella della Juventus, che gli permette di vincere il suo primo grande trofeo, ovvero la Super Coppa Italiana.

La Juventus, pur credendo nelle sue grandi capacità, decide di mandarlo in prestito, prima in Inghilterra e poi in Spagna, dove il club del Valencia si è assicurano come sappiamo, le sue prestazioni per ben quattro anni, a partire dal primo luglio 2017.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *