Allarme selfie: ragazzini “temerari” che sfidano la sorte

Allarme selfie: spopola la moda degli autoscatti temerari anche in Italia. Ed i rischi sono davvero elevati

È allarme selfie, negli ultimi tempi, anche in Italia: sta infatti dilagando anche nel nostro paese – generando così non poche preoccupazioni – una nuova moda, che consiste nello scommettere, tra amici, su chi riuscirà a fare il selfie più estremo, più pericoloso e decisamente vicino alla morte.

I selfie estremi non sono certo una novità, specialmente nei grandi paesi e nelle nazioni extraeuropee: tuttavia, sulla scia di molte mode americane, anche i ragazzini italiani, spesso, perdono il senso dell’equilibrio e delle scelte arbitrarie e finiscono con il mettersi nei guai. E quello che succede tutti i giorni sui binari delle più svariate tratte ferroviarie è quanto di più pericoloso possa accadere: la moda, definita autoscatto temerario, è quella di farsi fotografare, da soli oppure in gruppo, o anche più semplicemente farsi un selfie, in una situazione di elevato pericolo ovvero poco prima che il treno passi sui binari.

Allarme selfieUna gara la cui pericolosità non finisce qui: sono sempre di più i ragazzini che si sfidano anche a chi riesce a rimanere più a lungo sui binari, saltando fuori da essi poco prima che passi il treno.

Il rischio, però, è elevato: non solo a causa dell’imminente passaggio del convoglio, ma anche per via dei vortici d’aria che si formano sui binari – dove i treni viaggiano ad una velocità davvero elevata – e che rischiano di risucchiare letteralmente chiunque si trovi a passare di lì.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *