Verbania: il livello del Lago Maggiore cala a causa del caldo

Fa troppo caldo e il lago Maggiore, bellezza naturalistica alla quale il comune di Verbania si affaccia, si abbassa a vista d’occhio. I numeri sono preoccupanti: ben tre centimetri al giorno persi, per un corrispettivo di 6 miliardi di litri d’acqua che evaporano e che non vengono ‘sostituiti’ dall’acqua piovana.

Ridotte precipitazioni sul Verbano

Questo perchè le precipitazioni sono pressochè nulle e la conseguenza più immediata è individuabile nel ridotto livello del lago Maggiore ma nono solo: in alcune frazioni vi sono stati problemi nell’approvvigionamento idrico.  Il caldo dunque ha portato il livello del Verbano appena sopra lo zero idrometrico: si tratta di un dato che non desta ancora preoccupazioni anche se le prime difficoltà alla navigazione rendono il problema ancor più concreto perchè i mezzi che collegano le località affacciate sul lago Maggiore con le Isole Borromee ne hanno risentito.

Problemi alla navigazione per le isole

Per quanto riguarda la navigazione ci si è infatti trovati costretti, nella giornata di sabato 4 agosto, a sospendere l’attracco degli aliscafi sull’Isola Madre: per raggiungere l’isola i viaggiatori hanno dovuto optare per il trasbordo a Pallanza o a Baveno su un battello.

Previsioni meteo Verbania

Sulla situazione del lago Maggiore è intervenuta l’associazione nazionale dei Consorzi per la gestione e la tutela del territorio, che ha lanciato un primo allarme. E le previsioni meteo non sembrano al momento portare buone notizie in quanto le temperature rimangono, in questa zona, ben oltre le medie del periodo. Potrebbero essere inframezzate da fenomeni intensdi e localizzati ma sarà il caldo a farla ancora da padrone a causa dei flussi d’aria sub-tropicale.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *