Cancro scoperto con una foto: era affetta da retinoblastoma

Cancro scoperto con una foto: una immagine evidenzia la presenza di un occhio bianco della bimba, e scatta l’allarme. La piccola era affetta da retinoblastoma

Cancro scoperto con una fotoA volte, una semplice foto può salvare la vita. Sembra impossibile da capire, eppure è la realtà, ed è proprio quanto è accaduto ai genitori di una bimba di pochi mesi, che, allarmati dalla stranezza di una semplice immagine che avevano scattato – come è spesso normale che avvenga – alla loro bambina, hanno potuto salvarle la vita.

La piccola è stata salvata, quindi, proprio da una foto. E per la precisione, dall’attenzione della fotografa che aveva scattato l’immagine della bimba in vacanza con la sua famiglia e che, vedendo la presenza di un occhio “bianco”, aveva allarmato i genitori dicendo che l’occhio non viene mai bianco in foto, ma solamente rosso. Ora, per fortuna, la bimba sta bene ed è serena, ma la sua storia è stata raccontata da qualche giorno ai medica britannici dalla sua mamma, la 33enne Sophie Finday: la piccola Presley è stata salvata dall’attenzione della fotografa che, nel vedere l’occhio bianco in foto della bambina, disse ai genitori che bisognava controllare l’occhio della bambina perché c’era qualcosa di serio. E così, tornati in Gran Bretagna, i genitori avevano fatto controllare la bambina in ospedale e si era scoperto che la piccola soffriva di retinoblastoma.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *