Bimba morta per acino d’uva: si sarebbe soffocata a Vimercate

Bimba morta per acino d’uva: si sarebbe soffocata la bimba di soli tre anni, che si è spenta a Vimercate lunedì sera

Bimba morta per acino d'uvaQuando si ha a che fare con bambini piccoli, l’attenzione non è mai troppa. E così, una bimba di soli tre anni è morta, proprio di recente, per aver mangiato un acino d’uva che l’ha soffocata: la bimba viveva a Vimercate, in provincia di Monza, e nonostante le attenzioni dei genitori, non è stato sufficiente correre in pronto soccorso nel tentativo disperato di rianimarla.

Infatti, dopo aver mangiato un acino d’uva, secondo le prime indiscrezioni la piccola sarebbe rimasta soffocata: il tragico evento si è verificato nella città di Vimercate, lunedì sera, quando la bimba era a tavola con i suoi genitori. A nulla è valsa la corsa in ospedale, perché la bimba, secondo le indiscrezioni dei medici, sarebbe comunque giunta in ospedale già priva di sensi.

Nonostante sia stata poi stabilizzata con una grave crisi respiratoria in atto, la piccola, trasferita d’urgenza al Buzzi di Milano, si è poi spenta tra le lacrime e la disperazione dei genitori, che non hanno potuto fare altro che ricostruire l’accaduto: secondo i medici, che non hanno ancora disposto l’autopsia sul corpo della bimba, la causa sarebbe da imputarsi proprio all’acino d’uva.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *