Treviglio incidente mortale: è accaduto in azienda di mangimi

Treviglio incidente mortale: nella mattinata di Pasqua due dipendenti di una nota azienda che si occupa della produzione di mangimi hanno perso la vita. Erano intervenuti nello stabilimento dopo un allarme dei vicini

Treviglio incidente mortaleSono morti nel giorno che avrebbe dovuto vederli festeggiare il giorno di Pasqua con le rispettive famiglie: il destino è stato tragico e crudele per Giuseppe Legnani di Casirate d’Adda e per Giambattista Gatti di Treviglio, i quali, allertati dai vicini in quanto sentivano un cattivo odore, erano intervenuti nonostante il giorno di festa.

I due dipendenti hanno trovato la morte a seguito dell’esplosione di un’autoclave: le cause che avrebbero portato l’autoclave ad esplodere sarebbero ancora da accertare e per questo gli inquirenti sperano di riuscire a venirne a capo il prima possibile.

I vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno provveduto a mettere in sicurezza il luogo dell’incidente raffreddando l’impianto: dopo questa procedura hanno proceduto in tutta sicurezza alle operazioni di soccorso con le opportune attrezzature che possano consentire a loro la respirazione in quanto il luogo era saturo di anidride carbonica. I vigili del fuoco sono riusciti a recuperare i corpi dei due poveri padri di famiglia per trasferirli all’Istituto di medicina legale di Bergamo.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *