Rinoceronte bianco del nord: addio all’ultimo maschio

Rinoceronte bianco del nord: è morto Sudan, l’ultimo rinoceronte bianco del nord che aveva 45 anni ed era profondamente malato. Con la sua morte, è a serio rischio la sottospecie a cui apparteneva

Sudan viveva nella riserva di Ol Peyeta Conservancy in Kenya e con la sua scomparsa la continuazione della sua sottospecie è messa in serio pericolo: infatti, pare che al mondo siano rimaste in vita soltanto due femmine di questa sottospecie.

Rinoceronte bianco del nordLa morte dell’ultimo maschio di rinoceronte bianco sarebbe avvenuta per soppressione da parte di un team di veterinari che hanno ritenuto questa triste tecnica indispensabile per un rilevante peggioramento delle sue condizioni di salute.

La sua morte è stata annunciata dalla stessa riserva dove esso dimorava che con un tweet ha fatto di recente la sua triste comunicazione: “È con grande dispiacere che Ol Pejeta Conservancy e il Dvur Kralove Zoo annunciano che Sudan, l’ultimo esemplare maschio al mondo di rinoceronte bianco settentrionale, è morto”.

Con la sua morte è forte la preoccupazione della possibile estinzione della sua specie in quanto lui era l’ultimo maschio: per questo motivo sono stati prelevati due campioni di sperma dall’animale che serviranno a tentare di inseminare in maniera artificiale le due femmine rimaste della sua stessa specie.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *