Prestiti o finanziamenti: differenze tra le due modalità

Prestiti o finanziamenti: quando si parla di prestito personale e quando, invece, di prestito finalizzato all’acquisto di un servizio o di un prodotto

Prestiti o finanziamentiAl giorno d’oggi si parla molto di prestiti e finanziamenti: ma cosa si intende, in effetti, per prestito e cosa, invece, per finanziamento? Occorre fare alcune precisazioni per comprendere fino in fondo le differenze ed anche per riuscire a capire a cosa si voglia fare riferimento nello specifico.

Le necessità di acquistare dei mobili, oppure di pagare l’università al proprio figlio, o ancora quella di modificare l’assetto della casa o, banalmente, di rifarsi il guardaroba, sono chiaramente esigenze che possono richiedere una capacità economica che non tutti dispongono. Non è infatti per nulla una cosa facile riuscire a disporre di denaro immediato, e proprio questa incapacità potrebbe porre di fronte all’esigenza, sempre più importante e specifica, di chiedere del denaro in prestito.

La richiesta di denaro può essere “personale” – ed in questo caso si parla di prestito personale, appunto, che non richiede alcun tipo di giustificazione o finalità – oppure può essere finalizzata all’acquisto del prodotto. In questo ultimo caso, per ottenere il denaro del prestito finalizzato, anche detto finanziamento, può essere necessario offrire delle finalità e delle informazioni che riguardano proprio la richiesta effettuata.

 

 

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *