Sport da contatto dannoso: potrebbe comportare danni al cervello

Sport da contatto dannoso: potrebbe determinare l’insorgenza di danni al cervello e di demenza ed altri sintomi

Sport da contatto dannosoNonostante lo sport sia da sempre considerato come un elemento molto importante per la vita di ognuno di noi – unico ed irripetibile strumento per mantenersi in forma, per dimagrire ma anche per rimanere in salute – le ultime scoperte che sono state portate avanti in merito ad alcune tipologie di sport, in effetti, lascerebbero molto da pensare.

Secondo le ultime notizie che provengono proprio da una definita ricerca pare infatti che alcuni tipi di sport nello specifico possano essere molto pericolosi e dannosi per il cervello. Si parla in sostanza del fatto che alcune tipologie di attività sportiva siano in grado di determinare qualche rischio per chi le pratica: pensiamo ad esempio alla tipologia degli sport da contatto, come può essere il rugby oppure il calcio, che andrebbero a scuotere il cervello apportando così di problemi importanti per la salute.

A definire questa situazione è stata una ricerca che è stata condotta da alcuni studiosi e ricercatori dell’Università di Boston, secondo i quali alcuni sport da contatto potrebbero provocare danni permanenti, specialmente a persone giovani, che potrebbero soffrire di tautopia, un tipo di demenza ed altri disagi cognitivi.

 

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *