Rischi contagio influenza: ecco quali sono i consigli

Rischi contagio influenza: ecco cosa fare per evitare di farsi colpire da virus intestinale e influenza

Rischi contagio influenzaÈ particolarmente problematica la situazione di quest’anno, per quel che riguarda la grande diffusione di virus ed influenza: il periodo delle feste natalizie è da sempre una possibile incubatrice per quel che riguarda il contagio, chiaramente sempre più diffuso proprio a causa dei contatti umani ravvicinati, per l’influenza che, proprio quest’anno, conoscerà infatti il suo picco proprio durante le feste.

Ma ad essa, problematica come sempre, si sta associando proprio negli ultimi giorni un altro virus, che abbiamo definito Norovirus e che è chiaramente un virus intestinale fastidioso e problematico, che presenta sintomi importanti come ad esempio vomito, diarrea, dolori articolari e spossatezza, che diventano ancor più evidenti se ad essi si associano quelli dell’influenza tipica.

Da un lato, infatti, vi è l’influenza vera e propria, che sta mettendo a letto moltissimi italiani e dall’altro, appunto, il virus intestinale. Ma quali sono i suggerimenti per limitare il rischio di contagio?

Nello specifico, il consiglio consiste nel lavarsi spesso le mani, specialmente in seguito ai contatti con altre persone e prima di mangiare; inoltre, bisogna anche cercare – nei limiti del possibile – di tenere per circa dieci minuti o un quarto d’ora le finestre aperte in casa, in maniera da scacciare i possibili rischi di contagio.

Potrebbero Interessarti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *